Di fiere e copertine…

A distanza di più di tre mesi mi rifaccio viva…

Non che il tempo mi manchi, ma pensandoci bene il dover aggiornare il blog mi deprime, non sono ancora praticissima e il procedimento mi sembra sempre complicato e lunghissimo…ma confido nel fatto che prima o poi imparerò, e amerò questo mio blog.

Ma veniamo al dunque…c’è aria di fiere del cucito ultimamente e io non vedo l’ora di andare…penso visiterò quella di Bergamo.

Poi il mese prossimo c’è la mostra mercato di Formigine “Fili senza tempo 2013″ che l’anno scorso mi è piaciuta tanto. Se qualcuno non la conosce consiglio di farci un salto. È molto piccola ma è inserita in un contesto molto accogliente fatto di fiera di fiori, piccolo castello, paesaggi incantevoli e tanti stand creativi.

In questi tre mesi una cosina l’ho fatta :)

Vi ricordate che vi dicevo di amiche in dolce attesa che mi davano l’occasione di creare copertine da regalare?

Ecco! Anche la seconda bimba è nata, a S. Stefano. È figlia di una mia carissima amica che conosco dalle scuole superiori e che abita a Bergamo.

Come l’altra volta non è mancato il lato affascinante della ricerca dei tessuti, degli accostamenti adatti, pensare alle applicazioni, provarle, cambiarle, ricominciare…

Nella parte pratica ho avuto le mie soddisfazioni : sto diventando velocissimaaaaaaaaaaa!

Ve la mostro :

È una copertina allegra e dai colori vivaci. La parte rossa l’ho scelta io: è una bellissima stoffina a sfondo rosso decorata da tanti numeri piccini in bianco.

Mentre la stoffa chiara l’ha scelta il mio fidanzato e devo dire che, anche se è una fantasia “originale”, l’accostamento non mi dispiace per niente.

Ecco il dettaglio :

Non male, vero?

Ah! Proposito per l’anno nuovo : fare fotografie degne di questo nome! Con luci e supporti adatti allo scopo. Se qualche amica se ne intendesse accoglierò con piacere qualche suggerimento. Intanto vi ringrazio per la pazienza.

Spero a prestissimo.

Tighist

 

 

 

Solo per pochi…

Ho preparato un regalo per una amica che compiva gli anni.

La scelta del regalo è stata molto semplice: dato che sapevo che questa amica ama pasticciare in cucina (pardon, preparare piatti prelibati), cosa confezionare di meglio di un bel grembiule?

Il colore doveva essere il più vivace possibile, e ci dovevano essere decorazioni divertenti.

Le idee mi giungevano man mano assemblavo il grembiule: avrei utilizzato un tessuto color ciclamino decorato da un fumetto (la mia amica li ama molto).

Ma come fare il fumetto?

Mi viene in aiuto una stoffa comprata in Ikea che ha delle buffe facce stilizzate. Avrei tagliato una di queste faccione e poi avrei applicato un baloon di tela bianca.

Altro problema : cosa scrivere nel baloon? Mi venivano in mente solo idee poco divertenti. E soprattutto volevo che la frase fosse originale e unica, proprio come la mia amica! Allora chiamo in mio soccorso la mia dolce metà e gli chiedo di pensare ad una frase decente per il mio grembiule.

Lui ci pensa e dopo un po’ mi dice:

– Scriviamo “Oh no! Sento puzza di idrocarburi policiclici aromatici”- con un viso soddisfatto.

Io gli chiedo di tradurre e lui mi dice che significa che sente odore di bruciato.

 

 

Geniale!!

Approvata!!

Mancava pensare alle rifiniture che ho fatto nel nero perché crea un contrasto bellissimo ed il gioco era fatto!

Ecco qua cosa è uscito!

 

 

Una delle cose che ho apprezzato di più è stata la rapidità di esecuzione del mio lavoro : venerdì notte l’idea e sabato la realizzazione utilizzando materiali che avevo già in casa. Non male per una principiante!!!

La mia amica poi mi ha mandato una foto nella quale sfoggia il suo regalo!

 

Evviva : ho creato la mia prima copertina!

Ahhhhhhh….

sono molto soddisfatta :)

Ho creato la mia prima copertina da carrozzina per una bimba che è appena nata!

Il percorso è stato lungo e tortuoso dato che sono alle prime armi, ma con delle bellissime stoffine e una soffice imbottitura ecco la mia creazione!!

Di questa copertina mi piace tutto: la misura mignon, l’abbinamento di fantasie diverse e la sensazione di calore che mi trasmette.

Spero piaccia anche alla bimba che ci si avvolgerà dentro!

Ho intenzione di farne altre : ho delle amiche in attesa… e approfitterò dell’occasione per provare nuovi accostamenti e nuove idee che mi sono venute mentre finivo questa!