Di fiere e copertine…

A distanza di più di tre mesi mi rifaccio viva…

Non che il tempo mi manchi, ma pensandoci bene il dover aggiornare il blog mi deprime, non sono ancora praticissima e il procedimento mi sembra sempre complicato e lunghissimo…ma confido nel fatto che prima o poi imparerò, e amerò questo mio blog.

Ma veniamo al dunque…c’è aria di fiere del cucito ultimamente e io non vedo l’ora di andare…penso visiterò quella di Bergamo.

Poi il mese prossimo c’è la mostra mercato di Formigine “Fili senza tempo 2013″ che l’anno scorso mi è piaciuta tanto. Se qualcuno non la conosce consiglio di farci un salto. È molto piccola ma è inserita in un contesto molto accogliente fatto di fiera di fiori, piccolo castello, paesaggi incantevoli e tanti stand creativi.

In questi tre mesi una cosina l’ho fatta :)

Vi ricordate che vi dicevo di amiche in dolce attesa che mi davano l’occasione di creare copertine da regalare?

Ecco! Anche la seconda bimba è nata, a S. Stefano. È figlia di una mia carissima amica che conosco dalle scuole superiori e che abita a Bergamo.

Come l’altra volta non è mancato il lato affascinante della ricerca dei tessuti, degli accostamenti adatti, pensare alle applicazioni, provarle, cambiarle, ricominciare…

Nella parte pratica ho avuto le mie soddisfazioni : sto diventando velocissimaaaaaaaaaaa!

Ve la mostro :

È una copertina allegra e dai colori vivaci. La parte rossa l’ho scelta io: è una bellissima stoffina a sfondo rosso decorata da tanti numeri piccini in bianco.

Mentre la stoffa chiara l’ha scelta il mio fidanzato e devo dire che, anche se è una fantasia “originale”, l’accostamento non mi dispiace per niente.

Ecco il dettaglio :

Non male, vero?

Ah! Proposito per l’anno nuovo : fare fotografie degne di questo nome! Con luci e supporti adatti allo scopo. Se qualche amica se ne intendesse accoglierò con piacere qualche suggerimento. Intanto vi ringrazio per la pazienza.

Spero a prestissimo.

Tighist